fbpx

 Il tecnico parla dopo il 3-0 con la Lazio

Estasi blucerchiata in quel dello stadio Marassi di Genova, dove la Sampdoria, giocando una partita dedita al sacrificio e al carattere, centra l’impresa battendo per 3-0 una Lazio deludente e con molte assenze. Ecco le parole post gara del tecnico Claudio Ranieri a Sky Sport (riproduzione: TMW):

“Era importante dare continuità alla buona prova di Firenze. Ci siamo riusciti, c’è da dire che alla Lazio mancavano giocatori importanti come Lazzari, Marusic che è entrato solo negli ultimi 20 minuti, e soprattutto Immobile. Noi siamo stati bravi e umili. I ragazzi hanno giocato da squadra, sono stati compatti. Avevo chiesto una prova di coraggio, hanno fatto una buona gara. La strategia adottata nel match? Sapevamo che Luis Alberto e Milinkovic sono il cuore pulsante di questa Lazio, un’altra arma sono le fasce laterali. Oggi hanno spinto di meno e noi siamo stati bravi a mettere in pratica quello che avevamo provato, riuscendo a fare dei bei gol. Abbiamo subito un po’ troppo per i miei gusti ma poi ne parleremo in settimana. Avevo visto che contro la Juventus aveva giocato Parolo sulla destra come punto di riferimento. Ho cercato di schermarlo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: