Sheffield Utd-Chelsea | Wilder: “Non ci arrenderemo fino alla fine”

Sheffield Utd-Chelsea | Wilder: “Non ci arrenderemo fino alla fine”. È il motto con cui si è espresso il manager dello Sheffield United, Chris Wilder, dopo la sconfitta interna per 2-1 a Bramall Lane contro il Chelsea. Il manager delle Bleades, ai microfoni di BBC Sport, nonostante la situazione molto complicata, è fiducioso sul fatto che i suoi possano vincere per cercare quanto meno di ridurre il distacco dalle altre contendenti per la salvezza (che ora per lo Sheffield dista 12 punti). Ecco di seguito le parole dello stesso Wilder (riproduzione: bbc.com):

“It’s an incredibly tough division that we’re competing in and when you’re up against the likes of Chelsea, with the quality they’ve got, and can call off the bench. We’re always underdogs – massive underdogs. We were fighting with one arm behind our backs last year and maybe two now, plus half a blindfold. We’re fighting and we’re punching and the boys believe they can win a group of games between now and the end of the season and we’ll keep that belief.”

” È un campionato incredibilmente difficile quello in cui stiamo partecipando quando ti trovi contro squadre come il Chelsea, con la qualità che hanno, che possono pescare dalla panchina. Siamo sempre sfavoriti, molto sfavoriti. Stavamo combattendo con un braccio dietro la schiena l’anno scorso e forse due ora, più una mezza benda. Stiamo lottando e stiamo battendo e i ragazzi credono di poter vincere un gruppo di partite da qui alla fine della stagione e manterremo questa convinzione”.