Siviglia-Huesca | Lopetegui: “Vinto contro una squadra organizzata”

Siviglia-Huesca | Lopetegui: “Vinto contro una squadra organizzata”. Sono le parole dell’allenatore del Siviglia, Julen Lopetegui, dopo la vittoria interna per 1-0 all’ Estadio Ramón Sánchez Pizjuán contro l’Huesca, ultima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico degli andalusi, oggi in tribuna perché squalificato, ha elogiato la serietà messa in campo dai suoi giocatori, in grado anche di mantenere il vantaggio nonostante abbiano sofferto molto negli ultimi 20 minuti di partita. Di seguito le parole dello stesso Lopetegui (report completo su MARCA):

“Este partido es la constatación de la dificultad que intuíamos. En LaLiga hay mucha igualdad y estoy satisfecho por la seriedad del equipo, aunque seguramente nos ha faltado el segundo gol, algo que a ellos les ha hecho creer con la ocasión de Rafa Mir, pero retuvimos los tres puntos. Mi descalificación? Puedes intervenir menos con la relación con los futbolistas, pero en los últimos minutos han tenido opciones de marcar e incluso pudimos matar el partido antes. Hemos sabido sufrir en los últimos veinte minutos. La realidad es que hemos jugado ante un equipo que lleva preparando una semana este partido con mimo y tácticamente, y nosotros con 72 horas”

“Questa partita è la conferma della difficoltà che ci aspettavamo. Ne LaLiga c’è molto equilibrio e sono soddisfatto della serietà della squadra, anche se probabilmente ci mancava il secondo gol, qualcosa che li ha fatti credere con la possibilità di Rafa Mir, ma abbiamo mantenuto i tre punti. La mia squalifica? Si può intervenire meno nel rapporto con i giocatori, ma negli ultimi minuti hanno avuto occasioni per segnare e avremmo potuto anche uccidere la partita prima. […] La realtà è che abbiamo giocato contro una squadra che ha preparato questa partita con grande cura e tattica per una settimana, e abbiamo avuto solo 72 ore”