fbpx

 Lo rivela Piet Buter, membro dello scouting dei Saints

Il Southampton guarda in Eredivisie, la massima divisione calcistica olandese, per rinforzare il proprio centrocampo nella sessione invernale di calciomercato. In particolare, i Saints hanno messo nel mirino il 21enne olandese Joey Veerman, ora in forza all’Heerenveen. A confermare tale indiscrezione è Piet Buter, membro dello scouting del Southampton, in un’intervista rilasciata a Voetbal International. Buter, però, sottolinea anche come lo stesso Southampton sia stato battuto dal PSV nella corsa ad un altro centrocampista, ovvero Ibrahim Sangaré del Tolosa. Ecco qui di seguito le sue dichiarazioni così come evidenziate da www.tribalfootball.com:

“Veerman? Naturalmente è un ottimo giocatore. E sarebbe sciocco non seguire un ragazzo di 21 anni con queste qualità. È un giocatore con una grande tecnica. Ha un’ottima visione di gioco, un ottimo passaggio e calcia tutti gli angoli e i calci di punizione. Un giocatore interessante. Non è ancora abbastanza bravo in difesa. Il ritmo è ancora un po’ troppo basso e potrebbe fare meglio. È degno della Premier League con la palla, ma senza la palla deve ancora fare un certo numero di progressi. Sangaré? Pensavamo di prenderne uno con Ibrahim Sangaré del Tolosa, ma con nostra grande sorpresa ha scelto il PSV”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: