fbpx

 Il manager parla dopo lo 0-0 col Fulham

Il Southampton conquista il suo quarto pareggio stagionale non andando oltre lo 0-0 a Craven Cottage contro il Fulham. Ecco le parole post gara del manager Ralph Hasenhüttl a BBC Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

 “We’re not unhappy with a point. At times we had the bigger chances, we had two goals disallowed, quite close for offside, but in the end to take a point, we take it. A clean sheet after the three changes and it was important for our defence to show our stability again – Oriol [Romeu], Jannik [Vestergaard] and Ingsy [Danny Ings] are the centre of our game. Fulham are aggressive, good organised, it’s a very tight pitch, a bit smaller than a normal pitch but we did a good job with good game management. Maybe the final decision was not always there but I can live with this. Every point we take is important for us. We’re not looking at the Champions League, we’re looking for taking points and every point we get is good for us.”

“Non siamo scontenti del punto. Abbiamo avuto qualche occasione importante, abbiamo avuto due gol annullati, abbastanza ravvicinati per fuorigioco, ma alla fine, per prendere un punto, lo prendiamo. Un clean sheet dopo i tre cambi è stato importante per la nostra difesa mostrare ancora una volta la nostra stabilità – Oriol [Romeu], Jannik [Vestergaard] e Ingsy [Danny Ings] sono il centro del nostro gioco. Il Fulham si è dimostrato aggressivo, ben organizzato, è un campo molto stretto, un po’ più piccolo di un campo normale, ma abbiamo fatto un buon lavoro con una buona gestione della partita. Forse la decisione finale non è sempre stata lì, ma posso convivere con questo. Ogni punto che prendiamo è importante per noi. Non stiamo guardando la Champions League, cerchiamo di fare punti e ogni punto che otteniamo è un bene per noi”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: