fbpx

 Il manager parla dopo lo 0-1 col Manchester City

Il Southampton gioca una grandissima partita fatta di pressing e intensità ma cade di misura per 1-0 contro il Manchester City. Ecco le parole post gara del manager Ralph Hasenhüttl a BBC Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

“We played against Man City. They’re not so bad. To be honest we played a much better game than last season when we won 1-0. We have made such progress since then.They had to put their best game on the pitch to win here, and that’s the best praise you can give our players. We saw a top game on the pitch today. [Manchester City] have never been pressed so much. We had some good chances and some misses, so I’m really proud of my team. We never lose, we either win or we learn. On Ings’ injury, he added: “He’s hurt his hamstring. We had one day less to recover. It was a risk to play him. Hopefully he’s not so bad. We’ll have a look.”

“Abbiamo giocato contro il Man City. Non siamo stati così male”. A dire il vero abbiamo giocato una partita molto migliore della scorsa stagione, quando abbiamo vinto 1-0. Da allora abbiamo fatto grandi progressi: hanno dovuto mettere in campo la loro miglior partita per vincere qui, e questo è il miglior elogio che si possa fare ai nostri giocatori. Oggi abbiamo visto una partita al top in campo. Il Manchester City non è mai stato messo così sotto pressione. Abbiamo avuto delle buone occasioni e alcune mancate, quindi sono molto orgoglioso della mia squadra. Non perdiamo mai, o vinciamo o impariamo. L’infortunio di Ings? Si è fatto male al bicipite femorale. Abbiamo avuto un giorno in meno per recuperare. È stato un rischio giocare contro di lui. Speriamo che non sia così male. Daremo un’occhiata”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: