Stoccarda-Hoffenheim | Hoeneß: “Ci è mancato il giusto cinismo”

Stoccarda-Hoffenheim | Hoeneß: “Ci è mancato il giusto cinismo”. Lo ha dichiarato l’allenatore dell’Hoffenheim, Sebastian Hoeneß, dopo la sconfitta esterna per 2-0 alla Mercedes Benz Arena contro lo Stoccarda, attualmente all’ottavo posto nella classifica della Bundesliga 2020-2021. Il tecnico dei bianco blu, nell’intervista post partita, ha sottolineato come la sua squadra abbia creato molte occasioni (ben 16 tiri in porta n.d.r.) ma senza riuscire a concretizzarne una, rimanendo a secco contro la formazione allenata da Pellegrino Matarazzo. Ecco di seguito le parole dello stesso Hoeneß (fonte: Kicker):

“Wir haben 16 Torschüsse in Stuttgart, das muss einfach reichen für Tore. Wir haben kein schlechtes Spiel gemacht, es hat einfach die Effektivität gefehlt. Natürlich haben wir uns die Hoffnung gemacht, punktetechnisch näher ranzurücken und in einer Position zu sein, um zu jagen. Du brauchst Punkte, um in der Jagdposition zu sein, aber die werden wir uns wieder erspielen.”

 “Abbiamo 16 tiri nella porta dello Stoccarda, questo deve essere sufficiente per fare gol. Non abbiamo giocato una brutta partita, ci mancava solo un po’ di efficacia. Naturalmente speravamo di avvicinarci in termini di punti ed essere in una posizione favorevole. Bisogna fare punti per essere in una posizione favorevole di classifica, ma li otterremo di nuovo”.