Storie di Calciomercato | David Villa: “Vi racconto perché ho lasciato il Valencia”

Storie di Calciomercato | David Villa: “Vi racconto perché ho lasciato il Valencia”

Aiutaci a crescere!

“El Guaje” ha parlato ai microfoni di Xtra 100.9

Durante un’intervista alla radio valenciana Xtra 100.9, l’ex calciatore professionista David Villa ha chiarito che ha abbandonato la formazione valenciana perché la dirigenza aveva bisogno di incassare per evitare problemi di bilancio. L’attaccante asturiano ha lasciato il Mestalla nell’estate 2010 per iniziare una nuova avventura al Barcellona. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni così come riprodotte da Fichajes.com:

“Il Valencia è un club che amo e che mi ha dato tutto nel calcio. Avevo una clausola molto alta, che non avrebbe pagato nessuna squadra. L’unico modo per uscirne era che un giorno il club decidesse di vendermi, ed è quello che è successo. Valencia non se la passava bene, avevano bisogno di soldi per il trasferimento e Barcellona ha pagato (…) Ci sono state molte voci durante i cinque anni in cui sono stato lì, ma questa era la realtà. Ho lasciato Valencia quando avevano bisogno di vendermi. Ero molto felice e contento. Ovviamente, avevo aspirazioni professionali come ogni calciatore, ma basate sul rispetto e sulla consapevolezza di essere a mio agio a Valencia”,  

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: