fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-0 col Dijon

Lo Strasburgo, dopo 3 sconfitte consecutive, si sblocca alla quarta giornata portando a casa una vittoria importantissima e scaccia crisi, battendo per 1-0 un Dijon che invece rimanda ancora l’appuntamento con i primi punti della sua stagione (è ancora a 0 punti in classifica). Ecco le parole post gara del tecnico Thierry Laurey (fonte: l’Equipe):

“Abbiamo avuto un paio di momenti difficili, ma non sarà difficile. C’è stato un grande miglioramento, ma non si può perdere il controllo della partita. A volte si ha ancora l’abitudine di mettersi in pericolo. È molto difficile da eseguire per 90 minuti a 15 ore, soprattutto con questo caldo. Abbiamo avuto sette chiare occasioni, non possiamo fare molto di meglio. Non ci siamo arresi, i sostituti hanno portato tutti un vantaggio. I ragazzi sono di buon umore. È un bene che siamo riusciti a farlo accadere, dimostra ai giocatori che quando si è fisicamente in forma si possono fare buone cose. I giocatori non si sono preoccupati, non hanno giocato con i piedi tremanti. C’è un po’ di confusione a volte, ma in generale aveva senso […] Si vince 1-0 con sofferenza, dà fiducia a tutta la squadra. È un primo passo e c’è ancora molta strada da fare prima di ritrovarsi in acque più calme. Sto già pensando al Monaco”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: