Tebas (Liga): “Vogliamo riprendere l’11/06 o il 13-14/06. Ecco i nuovi orari delle gare”

Tebas (Liga): “Vogliamo riprendere l’11/06 o il 13-14/06. Ecco i nuovi orari delle gare”

Aiutaci a crescere!

Il n°1 del calcio spagnolo ha parlato a Movistar TV

Dopo la Germania, che ha già ripreso a giocare, e il Portogallo, che dovrebbe tornare all’inizio di giugno, la Spagna ha saputo questo fine settimana che il suo campionato ha il via libera per riprendere. Il governo ha autorizzato la ripresa del campionato nella seconda settimana di giugno, e i club sono ora in attesa del calendario ufficiale per la ripresa, prevista nei prossimi giorni. Intervistato da Movistar domenica sera, Javier Tebas, il presidente del campionato spagnolo, ha detto qualcosa di più.

Sull’inizio della ripresa della Liga:

“Il nostro obiettivo è quello di riprendere l’11 giugno (giovedì, ndr) con la partita Siviglia-Betis. Sicuramente inizieremo quella settimana. Dobbiamo vedere cosa succede con le fasi di deconfinamento. E’ possibile che l’11 giugno avremo una sola partita per tutta la Spagna come tributo a tutto quello che è successo. Potrebbe essere il 13 o il 14, ma speriamo che sia l’11. IIl nostro obiettivo è quello di annunciare il programma nei primi quattro giorni della prossima settimana. Ovviamente, se la temperatura aumenta troppo in alcune città, non saremo in grado di organizzare una partita. E se una partita è stata programmata e le temperature sono più alte del previsto, la partita sarà rinviata. 

Sugli orari di disputa della partite:

“Durante la settimana avremo orari serali e notturni. Sabato e domenica, ci saranno tre orari, 17:00, 19:30 e 21:30. Le partite delle 17.00 si giocheranno nella zona nord, poiché i club locali hanno una temperatura media che non supera i 28 gradi. Questo dovrebbe rispondere ai dubbi dei tifosi di calcio spagnoli, che ora hanno solo tre settimane di tempo per aspettare il ritorno a casa dei loro beniamini!”

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: