fbpx

 L’ex granata ha parlato a Tuttomercatoweb.com

L’ex giocatore del Torino, Beppe Dossena, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com del difficile inizio di campionato dei granata e della sfida che questi affronteranno domani contro la Sampdoria. Ecco le sue parole:

“Se mi aspettavo un inizio di campionato così tormentato per Belotti e compagni? Mi aspettavo che Giampaolo avrebbe avuto bisogno di tempo, questo sì. E dovevano saperlo tutti: è risaputo, infatti, che il mister abbia la necessità di poter lavorare per un bel po’ prima di riuscire a mettere mano sulle squadre in cui arriva. Il 3-5-2 al posto del 4-3-1-2? È vero, nelle ultime partite è passato alla difesa a tre ed è stato molto intelligente: probabilmente si è reso conto che con quel sistema di gioco, la squadra può rendere al meglio. È un allenatore preparato, anche senza il suo modulo preferito può insegnare calcio. La Sampdoria? I blucerchiati stanno facendo il loro percorso, si stanno consolidando in una zona di classifica tranquilla, anche se bisogna sempre fare attenzione alle spalle. Che sia di coppa o di campionato, uscire sconfitti da una stracittadina brucia sempre tantissimo. Il derby della Mole nel prossimo turno? I valori penderanno come sempre dalla parte della Juventus, ma la partita più importante è sempre quella bisogna giocare. Testa alla Sampdoria, per pensare ai bianconeri ci sarà tempo. Per chi vale la sfida di domani? A livello di classifica, sicuramente per il Toro: ha bisogno assoluto di punti, la classifica è troppo brutta in questo momento. Come dicevamo, però, la Samp è reduce dalla sconfitta contro il Genoa: anche i blucerchiati avranno grandissima voglia di riscatto per non centrare un altro risultato deludente dopo i due tonfi consecutivi contro Cagliari e Bologna”.

 

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: