fbpx

 L’ex punta granata ha parlato a Tuttosport

L’ex attaccante del Torino, Ruggiero Rizzitelli, ha parlato del momento della formazione granata in questo inizio di stagione ai microfoni del quotidiano piemontese Tuttosport. Ecco le sue dichiarazioni così come riportate da TMW:

“Al Toro è mancato equilibrio difensivo. La squadra prende troppi gol. Se parliamo di bel gioco va bene, ma se subisci tanto devi lavorare sugli equilibri. Una squadra che ha incassato 16 reti ha tanto da lavorare. Non è un discorso sui singoli difensori, ma sui diversi reparti. In questo momento il Toro è in difficoltà, e la base per ripartire è cercare di non subire gol. Questo porterebbe punti e autostima, e darebbe coraggio ai ragazzi. Il Torino sembra dipendere sempre più da Belotti? Sì, ma non è una cosa per forza positiva. Perché Zaza e Verdi sono due giocatori che giocano da tempo al Toro e non riescono ad avere continuità. L’ex del Napoli, ad esempio, era stato preso per fare la differenza. Quando hai giocatori che non fanno gol, è normale che fai fatica. E, nello stesso tempo, menomale che c’è Belotti che continua a portare la croce e segnare per sperare. Su di lui, qualcuno dovrebbe farsi un esame di coscienza per aiutarlo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: