Il numero 14 dell’Arsenal è l’obiettivo n°1 per il reparto avanzato

Bagarre sempre più accesa quella per Pierre-Emerick Aubameyang. L’attaccante del Gabon non rinnoverà il proprio contratto con l’Arsenal (che scade nel 2021) e la lotta per accappararselo in vista della prossima stagione è assai agguerrita.

Per il numero 14 della formazione di Mikel Arteta si sono fatti avanti Real Madrid, Barcellona, Inter e Manchester United. Tuttavia, nelle ultime ore, è spuntata fuori una quinta contendente proveniente dalla Premier League.

In base alle informazioni in nostro possesso, che confermano le anticipazioni dei colleghi di Todofichajes.com, il Tottenham è entrato nella bagarre per Aubameyang con un interesse molto concreto. 

Il nome dell’ex attaccante del Borussia Dortmund è stato indicato alla dirigenza degli Spurs dal manager José Mourinho, che vede in lui il sostituto ideale di Harry Kane qualora quest’ultimo decidesse di partire.