Tottenham, sì al riscatto immediato del cartellino di Giovani Lo Celso. Cifre e dettagli

Tottenham, sì al riscatto immediato del cartellino di Giovani Lo Celso. Cifre e dettagli

Aiutaci a crescere!

Il 23enne centrocampista argentino è arrivato in estate dal Betis

Il Tottenham è pronto a fare un importante investimento per la permanenza del centrocampista argentino Giovani Lo Celso, arrivato in estate con la formula del prestito con diritto di riscatto condizionato dal Betis Siviglia (proprio all’ultimo giorno di calciomercato).

Secondo gli accordi previsti tra Spurs e andalusi – riporta Mundo Deportivo – gli Spurs dovrebbero pagare un ammontare di 40 milioni per il riscatto del cartellino del giocatore a fine stagione.

In realtà la società inglese – a quanto ci risulta – vuole anticipare i tempi previsti chiudendo il discorso del pagamento del riscatto del cartellino di Lo Celso già nella sessione invernale di contrattazioni.

Nello specifico, il Tottenham è pronto a sborsare 32 milioni di sterline (cifra inferiore rispetto agli accordi originali) subito con gli 8 rimasti a fine stagione (il riscatto diventerebbe obbligatorio solo nel caso in cui il Tottenham si qualificasse alla prossima Champions League).

In questa stagione Lo Celso, complice anche un infortunio che l’ha tenuto fuori per 6 settimane, è stato poco utilizzato dal manager Mauricio Pochettino (solo 6 presenze ufficiali), che però lo considera una più che valida alternativa ai titolari della trequarti e della mediana. 

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi