Valencia, Celades: “Non abbiamo giocato bene. Futuro? Io in grado di allenare questa squadra”

Valencia, Celades: “Non abbiamo giocato bene. Futuro? Io in grado di allenare questa squadra”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico spagnolo dopo la gara col Villarreal

Il Valencia non riesce ad uscire dalla crisi. La squadra valenciana perde la sua seconda partita consecutiva dalla ripresa della Liga nello scontro diretto per le ambizioni europee contro un ottimo Villarreal. Ecco le parole post gara del tecnico Albert Celades (fonte: plazadeportiva.valenciaplaza.com):

Sconfitta dura? Non abbiamo certo fatto una bella partita. Abbiamo perso due volte di fila e la sensazione non è delle migliori. Nessun tiro in porta? Non è un buon dato. Abbiamo creato poco per battere il Villarreal. Sia con l’Eibar che oggi non abbiamo creato molto in attacco e quindi è difficile ottenere punti. Il mio futuro? Non ho paura di niente e penso di essere capace. Non lo considero. Penso che l’avversario sia stato migliore, ma l’atteggiamento non è mancato. Siamo arrivati in numero disuguale in termini di riposo. È stato molto difficile per noi. Sono stati molto efficaci. Ora è il momento di riposare e di prepararsi per la prossima partita. Mancanza di atteggiamento? Se difendo i giocatori è perchè lo penso. Non ho visto un problema di atteggiamento. Maxi Gomez titolare? Tutti avrebbero potuto fare meglio. Spogliatoio spaccato? Capisco tutte le situazioni. Vivo giorno per giorno con loro e non ho questa sensazione. Ho molta fiducia in loro.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: