fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 col Villarreal

Il Valencia continua a pagare a caro prezzo le disattenzioni dei primi minuti di gara. Tale copione si è puntualmente ripresentato anche nel match perso dai Pipistrelli per 2-1 fuori casa contro il Villarreal degli ex Emery, Parejo (oltre a Coquelin). Ecco le parole post gara del tecnico Javi Gracia (fonte: MARCA):

“Quando eravamo al nostro meglio, abbiamo concesso il secondo gol. Gli ultimi gol che abbiamo concesso sono stati per noi piuttosto crudeli, con deviazioni difficili da fermare. Siamo diventati sempre più bravi a pressare, abbiamo avuto azioni da calcio piazzato e uno di questi è stato un gol. L’immagine di oggi è stata abbastanza buona da vincere, ma penso che sia stata una buona immagine. Il fallo di Gabriel Paulista che al 4’ ha provocato il rigore? Non è la prima volta che succede. Anche con il Levante abbiamo subito un gol al primo minuto. Dobbiamo migliorare in quelle partite dove c’è questa rivalità, con una speranza in più, queste cose ci stanno succedendo nei primi minuti che è qualcosa di inspiegabile, ma dobbiamo migliorare già nelle prossime partite. Abbiamo colto l’occasione per aggiustare alcune cose in difesa, per avere più controllo del gioco con la palla e senza di essa. A quel punto del secondo tempo la squadra andava bene, avevamo delle opzioni per andare in vantaggio. Non ne abbiamo approfittato e alla fine ci siamo andati molto vicini. Il gol di Guedes? È qualcosa che ci rende felici, non solo il gol. Anche la prestazione e non solo quella di Guedes: la prestazione della squadra in generale è stata buona, dobbiamo adeguarci, cose che i dettagli ci aiutano nel complesso”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: