#ValzerPanchine | Pochettino: “Voglio un progetto che mi stimoli. Tornare in Premier? È un’opzione”

#ValzerPanchine | Pochettino: “Voglio un progetto che mi stimoli. Tornare in Premier? È un’opzione”

Aiutaci a crescere!

L’ex manager del Tottenham si racconta a The Guardian

Mauricio Pochettino è sicuramente uno degli allenatori, attualmente senza incarico, più attesi nel prossimo valzer estivo di panchine nel Vecchio Continente. In un’intervista a The Guardian, il manager del Tottenham racconta tra le altre cose anche i progetti per il suo futuro:

“Ho visto Mourinho a Madrid e gli ho detto: Forse un giorno prenderò il tuo posto nel Real Madrid, ma guarda come cambia la vita. Ora è lui che ha preso il mio posto al Tottenham. Incredibile, eh? Sono felice che mi abbia sostituito. Sono felice di aver lasciato il club come ho fatto io, con le migliori strutture al mondo, sono sicuro che è molto grato per il modo in cui abbiamo contribuito a costruire un club che ora è il suo club. Sono molto aperto alla possibilità di accettare un progetto che mi tenti, indipendentemente dal paese. Si tratta del club e, naturalmente, delle persone, della dimensione umana. Penso ancora che la Premier League sia il miglior campionato del mondo. È una delle opzioni e, naturalmente, può essere una delle mie priorità, ma non mi è vietato trasferirmi in un altro paese. Per il momento, la mia idea è di restare qui, vivere a Londra, io e la mia famiglia. Sarà difficile trovare lavoro in un altro paese, ma non impossibile.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: