fbpx

Le parole del tecnico dopo la sfida col Livorno

Vittoria molto importante in chiave salvezza per il Venezia, che sconfigge per 1-0 un Livorno in totale crisi nera e sempre più giù in classifica. Ecco le parole del tecnico lagunare, Alessio Dionisi, nella conferenza stampa post-gara (fonte: Trivenetogoal):

Abbiamo tirato un bel sospiro di sollievo, altre volte avevamo raccolto meno pur giocando bene. Questa volta abbiamo portato a casa i tre punti e siamo contenti, altre volte avevamo fatto grandi prestazioni portando a casa molto meno di quanto avremmo meritato. Nella ripresa il Livorno ha osato di più, qualcuno ha finito con i crampi e non potevamo sostituirli tutti. I lanci lunghi per Bocalon? Non era una situazione pensata, si è creata questa situazione strada facendo. Avevamo meno spazi ed eravamo un pochino meno efficaci. Nel primo tempo il Livorno si è solo difeso, nella ripresa è toccato a noi. Mattia ha iniziato bene, è stato espulso col Chievo, poi è tornato e adesso è un valore aggiunto per noi. Volevo mettere Di Mariano, ma non ho potuto, perché ci sono stati cambi dovuti alle situazioni di difficoltà fisiche che avevano diversi giocatori

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: