Aiutaci a crescere!

Le parole del manager dopo il match col Southampton

I troppi errori difensivi in occasione dei gol avversari e un atteggiamento passivo e poco equilibrato sono costati caro al Watford, che cade in casa per 3-1 contro un Southampton cinico e ben messo in campo. Ecco le parole post gara a Sky Sports del manager Nigel Pearson:

Siamo stati secondi per troppo tempo. Non si possono concedere gol come abbiamo fatto noi, fare regali agli avversari. Rende il lavoro più difficile. Dobbiamo tornare a dimostrare una certa compattezza come gruppo di giocatori. Al momento è frustrante, perché non stiamo ottenendo le prestazioni di cui sappiamo di essere capaci. Abbiamo ancora delle partite in cui è nelle nostre mani per assicurarci il nostro futuro in Premier League. Nessuno lo farà per noi”.

 

Aiutaci a crescere!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: