fbpx

 Il manager parla dopo lo 0-3 col Leicester

Il West Bromwich Albion per 56 minuti tiene botta al suo esordio da neopromosso in Premier League contro il Leicester, ma poi cala vistosamente alla lunga e le Foxes hanno vita facile e si impongono con un rotondo 3-0. Ecco le parole post gara del manager Slaven Bilić (fonte: wba.co.uk):

“Il Leicester ha mostrato la sua classe. Sono una buona squadra. Lo sapevamo prima della partita. Volevo vincere questa partita e ci siamo avvicinati a questa partita in questo modo. Sono stato contento di come siamo stati positivi, di come abbiamo passato la palla e di come ci siamo trovati in buone situazioni. Dopo il gol non ci siamo arresi, ma non c’era la stessa mentalità. Questa è l’unica cosa che ho detto ai giocatori in modo negativo. Non possiamo farlo e i giocatori non se lo meritavano. Dobbiamo allungare l’intensità oltre i 90 minuti. Non è stato il Leicester a giocare il primo tempo come in una partita amichevole. No, siamo stati noi a giocare bene. Ogni gol segnato ti dà una spinta e ogni gol concesso ti butta giù, ma non può essere così tanto. È stato molto. Il messaggio sarà quello di rimanere ottimisti. È solo una partita e il Leicester è una buona squadra. Ci lavoreremo su. Siamo stati puniti per non aver alzato il livello”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: