fbpx

Il manager parla dopo l’1-0 col Manchester United

Il WBA cade ancora e viene battuto nel finale per 1-0 dal Manchester United. Per i Baggies è la sesta sconfitta stagionale (la terza nelle ultime 3 gare). Ecco le parole post gara del manager Slaven Bilić a BT Sport:

“Abbiamo giocato bene. Abbiamo avuto qualche possibilità per segnare. Eravamo lì. Ho detto ai ragazzi che sono deluso, credo che ci meritassimo qualcosa. Ci meritavamo di andare davanti nel secondo tempo. Ho detto loro di rimanere positivi e di rimanere e lottare e allenarsi e vinceremo le partite.  Il rigore concesso e poi non assegnato a nostro favore? Sono molto deluso da questa decisione. Mi sentivo come il ‘piccolo West Brom’. Tutte quelle decisioni cruciali sono andate contro di noi. L’ho guardato un paio di volte ed è rigore netto. Il rigore per lo United? É un fallo di mano. È un po’ sfortunato, ma è fallo di mano. Prima c’era un fallo evidente su Conor Gallagher. Invece di 1-0 per noi, è 1-0 per loro. Quando si gioca contro il Manchester United in trasferta c’è una differenza enorme”.

“We played well. We had a few chances to score. We were there. I told the guys I’m disappointed, I think we deserved something. We deserved to go in front in the second half. I told them to stay positive and stay and fight and train and we’ll win games. On the penalty they had overturned: “I’m very disappointed with the decision. I felt like ‘small West Brom’. All those crucial decisions went against us. I’ve watched it a few times and it’s a clear penalty. I don’t understand why he overturned it. On United’s penalty: “It’s a handball. It’s a bit unlucky but it’s handball. Before that it was a clear foul on Conor Gallagher. Instead of 1-0 for us, it’s 1-0 for them. When you play against Manchester United away it’s a huge difference”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: