WBA-Liverpool | Allardyce: “Sconfitta difficile da accettare”

WBA-Liverpool | Allardyce: “Sconfitta difficile da accettare”. Lo ha dichiarato il manager del West Brom, Sam Allardyce, ai microfoni di Sky Sports dopo la sconfitta interna per 2-1 al The Hawthorns contro il Liverpool, quinta forza della Premier League 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Allardyce (riproduzione: bbc.com):

“It’s hard to take after that obivously. We didn’t want a result snatched away by us – not from aLiverpool – but by decisions taken today. They were decisions which caused us problems in both Liverpool goals. It should be a drop ball not a free-kick. That’s a complete blunder as far as the rules go. That’s number one. Then the goal we scored… VAR is meant to be there so that an onside player can score a goal. It’s an outrageous, ridiculous decision when you’ve got VAR. They have gone against us on two occasions and it’s the main reason why we haven’t got three points today. A number of times against the top six we were difficult to break down. Hal Robson-Kanu could have had a hat-trick with the flick-ons in behind today.We had to take a bitter pill by losing in the last second of the game. It’s a quality ball and it’s just that split moment in somebody in our camp needing to say ‘I’m going to mark him’. The bigger disappointment from me is on the two decisions. Outrageous is an understatement by the way.”

“È difficile da prendere dopo questo obbiettivamente. Non volevamo un risultato strappato da noi – non dal Liverpool – ma dalle decisioni prese oggi. Sono state decisioni che ci hanno causato problemi in entrambi i gol del Liverpool. Dovrebbe essere un drop ball non un calcio di punizione. Questo è un errore totale per quanto riguarda le regole. Questo è il numero uno. Poi il gol che abbiamo segnato… Il VAR dovrebbe esistere in modo che un giocatore in fuorigioco possa segnare un gol. È una decisione scandalosa e ridicola quando c’è il VAR. Sono andati contro di noi in due occasioni ed è la ragione principale per cui non abbiamo ottenuto tre punti oggi. Un certo numero di volte contro i primi sei siamo stati difficili da rompere. Hal Robson-Kanu avrebbe potuto fare una tripletta con i flick-on dietro oggi. Abbiamo dovuto ingoiare una pillola amara perdendo all’ultimo secondo di partita. È una palla di qualità ed è solo quel momento di spaccatura nel nostro campo che ha bisogno di dire qualcuno nel nostro campo ‘sto andando a marcarlo’. La più grande delusione da parte mia è sulle due decisioni. Scandaloso è un eufemismo, comunque”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: