WBA-Newcastle | Bruce: “Siamo delusi per non aver vinto”

WBA-Newcastle | Bruce: “Siamo delusi per non aver vinto”. Lo ha dichiarato il manager del Newcastle, Steve Bruce, ai microfoni di Amazon Prime Tv dopo il pareggio esterno per 0-0 al The Hawthorns contro il WBA, penultima forza della Premier League 2020-2021. Il manager dei Magpies, in particolare, ha evidenziato come i suoi siano mancati nel terzo offensivo per poter andare a vincere questa partita salvezza. Ecco di seguito le parole dello stesso Bruce (riproduzione completa su Chronicle Live):

“It wasn’t a classic, was it, that’s for sure. We’re disappointed we haven’t come here and won but we always knew it was going to be difficult in the circumstances. You’ll take a point and move on. I couldn’t fault their effort or endeavour to make sure they got something from the game – I thought that was self evident – but at certain times we just lacked that quality in the final third which deserted us. We had three good opportunities without making the pass. Overall a draw was probably the fair result. We’ve had a difficult week and I don’t want to regurgitate it for another moment. The players have shown their on the same hymn sheet as everyone else, determined to make sure we do our best in terms of staying in the Premier League”.

“Non era un classico, vero, questo è sicuro. Siamo delusi di non essere venuti qui a vincere, ma abbiamo sempre saputo che sarebbe stato difficile viste le circostanze. Si prende un punto e si va avanti. Non potrei criticare il loro sforzo o il loro impegno per assicurarsi di ottenere qualcosa dalla partita – ho pensato che fosse evidente – ma in certi momenti ci è mancata quella qualità nel terzo finale che ci ha abbandonato. Abbiamo avuto tre buone opportunità senza fare il passaggio. Nel complesso un pareggio è stato probabilmente il risultato più giusto. […]. I giocatori hanno dimostrato di essere sulla stessa lunghezza d’onda di tutti gli altri, determinati a fare del nostro meglio per rimanere in Premier League”