Werder Brema, Kohfeldt: “Ha vinto la squadra migliore: abbiamo avuto una mentalità forte”

Werder Brema, Kohfeldt: “Ha vinto la squadra migliore: abbiamo avuto una mentalità forte”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico dopo la gara con l’Union Berlino

Il Werder Brema ritrova la vittoria contro l’Union Berlino e aggancia il decimo posto in classifica a quota 6 punti dopo 4 gare disputate. La formazione di Florian Kohfeldt si è imposta fuori casa per 2-1. Ecco l’analisi del tecnico dopo il fischio finale (fonte: www.werder.de):

“Ci sono stati alcuni giocatori che hanno giocato oggi in una nuova posizione per la prima volta, alcuni di loro hanno fatto il loro debutto in Bundesliga. Io ho il massimo rispetto della mia squadra; oggi avevano una mentalità così forte anche di fronte alle avversità. Non eravamo assolutamente vincitori immeritati (della partita) e credo che fossimo la squadra migliore. L’atmosfera allo stadio dell’Union Berlino? E’ stata una bellissima esperienza giocare qui, a contatto con i tifosi, lo stadio e l’atmosfera. E’ il calcio. Non vedo l’ora di giocare di nuovo qui la prossima stagione. La discussione Füllkrug-Klaassen sul rigore? Niclas sa che Davy (Klaassen n.d.r.) è il nostro rigorista ma ha fame di gol e lo capisco. Ecco il perchè lo voleva tirare lui. Il prossimo match col Lipsia? Ovviamente non sarà disponibile Nuri (Sahin n.d.r.) per la partita con il Lipsia”.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi