West Ham-Leeds | Moyes: “Vinta una partita difficile”

West Ham-Leeds | Moyes: “Vinta una partita difficile”. Sono le parole del manager del West Ham, David Moyes, ai microfoni di BBC Sport dopo la vittoria interna per 2-0 all’Olympic Stadium contro il Leeds United, undicesima forza della Premier League 2020-2021. Il manager degli Hammers, nella sua analisi, ha evidenziato la complessità della partita e non ha apprezzato la prestazione dei suoi contro i Whites del “Loco” Bielsa. Ecco di seguito le parole dello stesso Moyes (riproduzione: bbc.com):

“Everybody says Leeds are a good watch. It’s a difficult game against them. We were fortunate at times but a little unfortunate at others. We were resilient, we didn’t play well tonight. I don’t think Leeds help you play well, you have got to earn it. You never know with VAR when the first goal was disallowed, you never know if it will be given. We grew into it and regained a little bit of control by the break. People who want to head the ball is a dying art. Craig Dawson is very good at it. Leeds make you play at incredible intensity. All clubs when they play Leeds, their running stats will be as high as any time in the season”

“Tutti dicono che il Leeds è bello da vedere. È stata una partita difficile contro di loro. Siamo stati fortunati in alcuni momenti ma un po’ sfortunati in altri. Abbiamo resistito, non abbiamo giocato bene stasera. Non credo che il Leeds ti aiuti a giocare bene, devi meritartelo. Non si sa mai con il VAR quando il primo gol è stato annullato, non si sa mai se sarà dato. Siamo cresciuti e abbiamo riguadagnato un po’ di controllo durante la pausa. La gente che vuole colpire la palla di testa è un’arte che sta morendo. Craig Dawson è molto bravo. I Leeds ti fanno giocare con un’intensità incredibile. Tutti i club quando giocano contro il Leeds, le loro statistiche di corsa saranno alte come in qualsiasi momento della stagione”