West Ham-Sheffield Utd | Wilder: “Errori pagati a caro prezzo”

West Ham-Sheffield Utd | Wilder: “Errori pagati a caro prezzo”. Lo ha dichiarato il manager dello Sheffield United, Chris Wilder, ai microfoni di BBC Sport dopo la sconfitta esterna per 3-0 all’Olympic Stadium contro il West Ham. Il manager delle Bleades, in particolare, ha manifestato il suo disappunto per i troppi errori della sua squadra che hanno consentito agli Hammers di affondare il colpo e vincere la partita. Ecco di seguito le parole dello stesso Wilder (riproduzione: bbc.com):

“They took advantage of our indecision, poor play. A massive step back for us, I’ve been positive with the results we’ve had, you can’t gift any team in form opportunities. Whether it’s old school or right school, possession counts for nothing unless you turn it into something. We should take the keeper out of the equation, they’re good chances we had and we should finish them. From our point of view a set play has gone in that’s avoidable. I never felt we were massively under the cosh and we didn’t play quick enough, it’s too slow. […] Other teams don’t make those mistakes”

“Hanno approfittato della nostra indecisione, del nostro scarso gioco. Un enorme passo indietro per noi, sono stato positivo con i risultati che abbiamo avuto, non puoi regalare opportunità a nessuna squadra in forma. Che sia la vecchia o la giusta idea, il possesso non conta nulla se non lo trasformi in qualcosa. Dovremmo togliere il portiere da questa analisi, sono buone occasioni che abbiamo avuto e avremmo dovuto finalizzarle. Dal nostro punto di vista è entrato un calcio di punizione che era evitabile. Non ho mai pensato che fossimo molto sotto pressione e non abbiamo giocato abbastanza velocemente, siamo stati troppo lenti. […] Le altre squadre non fanno questi errori”