Il manager parla dopo l’1-3 col Man City

Il Wolverhampton fa un passo indietro rispetto alla prima uscita con lo Sheffield United, non riuscendo a bloccare la qualità e il talento del Manchester City, che espugna il Molineaux per 3-1. Ecco le parole post gara del manager Nuno Espirito Santo a Sky Sports:

“Il primo tempo non è iniziato molto bene. Il Manchester City ha mosso bene la palla e ci ha creato molti problemi. Abbiamo concesso il rigore e da quel momento in poi è diventato molto più difficile. Nel secondo tempo siamo migliorati. Abbiamo creato un sacco di momenti e di possibilità per segnare. Sapevamo che un momento poteva cambiare tutto. Un secondo tempo molto buono per la squadra. Dobbiamo sempre dare credito ai nostri avversari per il talento e la qualità che hanno, ma dovremmo fare meglio. Anche nel secondo tempo possiamo migliorare molte cose. Abbiamo cambiato e abbiamo cercato di adattarci. Abbiamo bloccato il possesso del City nel mezzo. Siamo riusciti a spingere e a recuperare la palla. Avevamo molte cose da cambiare e da risolvere. Peccato che non abbiamo finito con un finale diverso”.